POLPA DI POMODORO FRESCO
Categoria: SUGHI E CONSERVE
Cucina: ITALIANA
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Dosi per: 4
 
La polpa di pomodoro fresco è ideale per condire primi e secondi veloci e dal gusto estivo. La potete preparare uno o due giorni prima, in modo da velocizzare la preparazione del piatto principale. Sarà ottima anche sui crostini, con olive, capperi e qualche cipollotto fresco tagliato finemente.
Ingredienti
  • 1,5 kg di pomodori
  • q. b. olio extravergine d'oliva
Istruzioni
  1. PRIMI PASSI - La polpa di pomodoro fresco è ideale per condire primi piatti o secondi di pesce o di carne come, ad esempio, le scaloppine alla greca (vedi la ricetta qui). Per prima cosa, incidiamo longitudinalmente i pomodori con 4 tagli a distanza regolare tra di loro, poi sbollentiamoli in acqua leggermente salata per un paio di minuti, finché i tagli non inizieranno ad allargarsi.
  2. FILETTI E DADOLATA - Scoliamo i pomodori e spelliamoli velocemente. Lasciamoli intiepidire, poi tagliamoli in 4 parti e, con l'aiuto di un coltellino affilato eliminiamo l'anima più coriacea e i semi. Riduciamo i filetti a dadini e conserviamo la polpa di pomodoro in un vasetto in frigo, coperta da un filo d'olio d'oliva, durerà per un paio di giorni. Se volete che duri di più, potete preparare la polpa di pomodoro in conserva, sbollendola in vasetti sterilizzati per 20 minuti; sarà buonissima, ma perderà il suo caratteristico gusto fresco.
Recipe by Un cuoco a fuoco at http://uncuocoafuoco.com/polpa-di-pomodoro-fresco/