Carciofini sott’olio con prezzemolo e pepe nero

Le conserve sott’olio ci richiamano alla mente momenti dell’infanzia: tavoli da cucina colmi di verdure, zie, nonne, cugini e fratelli intenti a pelare e tagliare, odori acri nell’aria e un’atmosfera da festa contadina. Tanto lavoro per poi dover aspettare settimane prima di assaggiare il prodotto della nostra fatica! Oggi prepariamo i carciofini sott’olio in una delle sue versioni classiche (perché in fondo ogni famiglia possiede la propria ricetta “classica”). Per assaporare questa prelibatezza è però indispensabile eseguire alcuni passaggi rigorosamente, in modo da evitare pericolose contaminazioni. 

carciofini sott'oliocontinua a leggere! …

COMPOSTA DI ZUCCA AGRODOLCE con pepe di cayenna e rosmarino

Autunno fa rima con bolliti e brasati (sentite la rima?!?). Per scaldare i fornelli, prepariamo una profumata composta di zucca, ottima come accompagnamento a carni a cottura lenta, come uno stracotto o un bollito misto; il segreto sta nel dosare bene l’equilibrio tra dolce e piccante.

Composta di zucca piccante con pepe di cayenna e rosmarinocontinua a leggere! …

Ragù alla bolognese tradizionale… di un bolognese!

Ok, questa è una ricetta facile da preparare ma per me, nato e cresciuto a Bologna, difficilissima da scrivere. Il ragù alla bolognese per un bolognese è una ricetta tanto sacra quanto contestata: ogni famiglia prepara la sua versione e giura che sia l’unica originale. Resta il fatto che, al di là delle piccole differenze, i passaggi principali sono di norma condivisi, per far fronte comune a tanti orrori presentati nei ristoranti di tutto il mondo!

ragù alla bolognese tradizionalecontinua a leggere! …

SALSA VERDE AL PREZZEMOLO con wasabi e salsa di soia

Questa particolare salsa verde arricchirà i vostri bolliti, insalate e piatti a base di salmone e tonno. Provatela, fredda ma non ghiacciata, e se potete usate un mortaio lasciando il mixer ben chiuso nella credenza! salsa verde al prezzemolo con wasabi e salsa di soiacontinua a leggere! …

POLPA DI POMODORO FRESCO

 La polpa di pomodoro fresco è ideale per condire primi e secondi veloci e dal gusto estivo. La potete preparare uno o due giorni prima, in modo da velocizzare la preparazione del piatto principale. Sarà ottima anche sui crostini, con olive, capperi e qualche cipollotto fresco tagliato finemente.

polpa di pomodoro frescocontinua a leggere! …

POMODORINI IN FORNO SOTT’OLIO aromatizzati con erbe e odori misti

I pomodorini in forno sott’olio sono ottimi sia per condire pasta, risotti e insalate, sia da mangiare durante un aperitivo, con olive, salumi e formaggi. Possono essere aromatizzati con tante erbe e odori: in questa ricetta ne ho preparati alcuni con origano fresco, altri con aglio capperi e prezzemolo. pomodorini in forno sott'oliocontinua a leggere! …